Interviste, storie ed emozioni di Eroi Contemporanei

Il Bullone è il giornale realizzato dai B.Livers, ragazzi con gravi patologie croniche, da studenti e volontari
Sfoglia il Bullone qui www.ilbullone.org

 

Il Bullone è realizzato grazie alle donazioni di chi crede in un mondo migliore
Sostieni la redazione dei ragazzi ! Clicca qui per ABBONARTI
Hai una storia da raccontarci? Scrivici a ilbullone@fondazionenear.org
Il numero di Novembre – Dicembre 2018

Quest’anno a Natale si fa la RIVOLUZIONE!

Oltre alle lettere per Babbo Natale, questo mese i B.Livers hanno deciso di scrivere a chi e a cosa stava loro più a cuore.

In questo numero del Bullone infatti troverete ben sette lettere contro l’indifferenza: ad Amal, la bambina che è morta di fame a sette anni a causa della silenziosa guerra che sta avvenendo in Yemen, ad Asia Bibi, una contadina pakistana cristiana condannata a morte nel 2010 con l’accusa di offese alla religione musulmana, una lettera dedicata agli alberi, nata da una riflessione dopo le recenti frane nel Cadore sulle Dolomiti, una lettera a Papa Francesco che pone l’accento sul rapporto che i giovani hanno sempre meno con l’istituzione della Chiesa, alle vittime di femminicidio sempre in aumento, ai caminantes che marciano verso gli USA, agli studenti francesi che marciano contro le aziende che inquinano.
Il Bullone di novembre-dicembre si apre con la versione della nostra città proiettata nel futuro, Milano 2030 questo mese è stata scritta da Paolo Colonna, imprenditore e manager importante e un raccontodell’arcivescovo di Milano Mario Delpini

Si procede poi con l’intervista impossibile ad Oriana Fallaci, questo mese davvero speciale, grazie al contributo di suo nipote Edoardo Perazzi.

Per la B.LIVE Story del mese, la storia di Francesca Filardi che ci racconta quanto sia facile cadere nel vortice dell’anoressia e quanto sia difficile riuscire ad uscirne.

E poi ancora, qual’è la differenza tra voler bene ed amare? Su questo argomento i cronisti del Bullone si sono davvero sbizzarriti con ben otto pagine! Tra gli argomenti più importanti: come vivono il sesso gli adolescenti al giorno d’oggi.Continuando col numero troviamo un articolo relativo alla visita fatta alla Ferrero, nel quale vi verranno raccontati i segreti della fabbrica più dolce che ci sia!


I cronisti del Bullone sono riusciti ad entrare negli studios di X Factor Italia per sbirciare nei retroscena durante le prove dei cantanti in gara riuscendo ad ottenere una fantastica intervista dal Direttore Creativo di questa edizione, Simone Ferrari e poi ancora, negli uffici di Facebook Italia con l’intervista al Direttore Marketing, Giulio Ravizza.

Per la rubrica ecologica, Cristina Sarcina, una ragazza B.LIVE, nonché architetto, ci guida in un viaggio verso la bio architettura grazie alle parole di Elisabetta Tonali mentre, sempre tra le firme di B.LIVE, Emanuele Bignardi ci racconta di come l’Italia stia cambiando climaticamente e territorialmente negli ultimi anni a causa degli allagamenti dati dalle incessanti piogge torrenziali.

Questi e tanti altri articoli e approfondimenti in questo nuovo numero del Bullone per il quale come sempre facciamo un ringraziamento speciale a Monza Stampa che rende possibile ogni mese la realizzazione materiale del nostro giornale

Oltre agli articoli, a rendere bellissimo il Bullone, ci sono anche le foto e le illustrazioni donateci da: ringraziamo per questo: Martina Legovic, Emanuele Lamedica, Max Ramezzana, Giuditta Ravalli, Paola Formica, Emanuele Alvod, Susanna Celeste Castelli, Marco Gillo, Fabio Sironi, i ragazzi della Scuola del Fumetto (Stefano Panebianco, Simona Gastaldi, Barbara Bonizzi, Arianna Benedetti, Davide Antonazzo, Leonardo Bimbati, Corinne Barbera, Giorgia Castiglioni, Cristina Rodi) e CONC.

Un ultimo grazie inoltre ai nostri volontari: al direttore, Giancarlo Perego, al grafico Marco Gillo e alla correttrice di bozze Flavia Cimbali.

Auguriamo a tutti una buona lettura.

I B.Livers