Fare un viaggio significa tante cose. Vedere posti, scoprine le vita, incontrare storia e persone, ma anche entrare dentro sé stessi.

Un viaggio significa cercare di arrivare alla meta, ma a volte anche andare oltre. Oltre le proprie paure, le proprie abitudini, le proprie “solitudini”.

Il Viaggio delle Stellesarà un viaggio in cui i B.Livers, ragazzi affetti da gravi patologie croniche, cercheranno di dare un senso alla fatica, all’amicizia, ai valori che condivono con gli amici e con il territorio che li ospita, ma andando oltre a quello che pareva difficile, se non impossibile, come affrontare la malattia o le proprie cicatrici. Sarà una piccola impresa da fare tutti insieme, perché insieme si è più forti e si affrontano meglio le sfide.

I B.Livers sono ragazzi che lottano contro la malattia e hanno deciso di andare oltre i propri limiti.

Saranno loro le stelle che in sella a delle e-Bike, percorreranno il tragitto da Milano a Cortina.

Il fischio d’inizio è previsto per il 25 maggio da Piazza Gae Aulenti, a Milano con la partecipazione di Andrea Pilo, per raggiungere Cortina d’Ampezzo il 1 giugno.

I ragazzi porteranno con loro una ben augurante bandiera olimpica in vista della proclamazione del sito delle Olimpiadi Invernali 2026, sotto il patrocinio del Comune di Cortina d’Ampezzo e del CONI.

I B.Livers partiranno a bordo delle e-Bike fornite da LOMBARDO con motori BOSCH.

BOSCH offrirà anche l’assistenza necessaria al viaggio e si adopererà per verificare i tracciati più consoni e per organizzare i trasferimenti in bici.

Per pedalare al meglio i B.Livers indosseranno scarpe con suole specialiprogettate e fornite da Vibram, che li accompagnerà durante il percorso anche con il suo Truck Sole Factor.

EUROJERSEY con i tessuti Sensitive Fabrics parteciperà al Viaggio delle Stelle con una fornitura di maglie tecniche per tutti i B.Livers.

KARPOSfornirà giacche e pantaloni per tutti i partecipanti e BRIKO fornirà caschi e occhiali.

24Bottles realizzerà e fornirà a tutti i partecipanti una borraccia personalizzata, con l’obiettivo di ridurre al minimo l’utilizzo di materiale plastico.

Lungo il tragitto i B.Livers toccheranno luoghi di cicatrici reali, presenti o passate.

Dal Cadore al Vajont, passando dai territori della Grande Guerra, perché siano tappe di aggregazione e riflessione, dalle quale nuove persone potranno unirsi al grande Viaggio.

Anche LGH ci supporterà in questo Viaggio, durante il percorso visiteremo il “Parco delle Vite” a Provaglio d’Iseo, un territorio riqualificato grazie al suo lavoro, per condividere e portare avanti valori di eco-sostenibilità.

helpcode.life ci fornirà i “MioID”, braccialetti innovativi salvavita dai quali è possibile scansionare il QR code per accedere a tutte le informazioni sanitarie.

A metà strada i B.Livers saranno accolti da BorgoLuce, una tenuta di 1.220 ettari di vita, ricca di pascoli, boschi, allevamenti, campi coltivati, vigneti, frutteti, canali, mulini, caseifici. Attenzione, cura e rispetto delle risorse naturali.

In questo Viaggio saremo in “dolce” compagnia grazie a Pan di Stelle che ci aiuterà a realizzare il sogno dei B.Livers.

Il traguardo sarà la StarLight Room: una camera mobile in cima alle Dolomiti , a 2500mt, con pareti in vetro capace di ruotare su sé stessa di 360°, per dormire davvero sotto le stelle.

Tutto intorno al Rifugio Col Gallinainfatti, che è parte del comitato organizzativo e di accoglienza delle attività che svolgeremo sul territorio, si ergerà una platea di tende progettate da Ferrino per permettere al gruppo di riposare guardando il cielo dagli oblò, per vedere le stelle e sentirsi stelle.

Anche lo Snow Service Cortina sarà parte dell’organizzazione delle attività in loco e ci metterà a disposizione altre e-bike a motore BOSCH, perché a Cortina il gruppo si allargherà con ospiti e sorprese.

Nel frattempo, i B.Livers si stanno allenando, grazie all’associazione GENOVA 1913 che li supporterà nella preparazione ciclistica e tecnica e a Parcobici che fornirà le e-Bike per l’allenamento ciclistico.

Tutto il percorso sarà seguito da blogger, giornalisti, televisioni, radio e filmaker che racconteranno il valore di questo Viaggio stellare, ma soprattutto, il Viaggio delle Stelle diventerà un film, grazie al regista Alessandro Beltrame e alla casa di produzione OnAir che supporterà i ragazzi con le riprese video, materiale promozionale e supporto tecnico.

Si ringrazia la Veneranda Fabbrica del Duomodi Milano per ospitare la conferenza stampa nella splendida cornice della “Sala dei Milanesi”.


Scarica qui i materiali


Canali Social

Facebook: @bliveworld e @redazioneilbullone

Instagram: @bliveworld

Ufficio Stampa

Tidy Minghetti

+39 335 6083238

tidy.minghetti9@gmail.com


Cristina Righetti

+39 347 4263251

cristina@righetticomunicazione.it


Main Partners

Partners tecnici

Comitato organizzativo

Sostenitori